Laureato italiano con master racconta la sua esperienza a Londra

 
 
1-7-2016
 
Agenzia per la casa. Per il lavoro da me.
 
Ho dovuto fare tutto da me. Le agenzie mi hanno detto che con i miei titoli potevo solo lavorare come dottore presso NHS o BUPA. E per quello ci deve essere un riconoscimento da parte del governo o ente inglese. Cosa che e ancora in atto.
 
7 mesi.
 
Sono in possesso di una laurea vecchio ordinamento, specializzato presso una importante scuola in ambito psicoterapeutico e possiedo anche un master. Ora frequento un corso presso l’università di Oxford.
 
Elementare.
 
Assistente presso una multinazionale dell’abbigliamento.
 
Livello inglese elevato C1/C2. Ma questo non basta per vivere. Hai bisogno di uno stipendio di non meno 37 Milà pounds all’anno (12mila pounds -inclusi concime tax- servono per pagarti l’affitto di un monolocale poi devi detrarre tra 20/30 % per la pensione).
 
Perfetta conoscenza della lingua inglese. Bene istruito accademicamente. E che i titoli in possesso siano stati riconosciuti dal governo o ente inglese, altrimenti si aprono procedure infinite. La mia procedura e’ ancora aperta.
 
Rimanere in Italia. In questo momento non puoi ottenere una buona posizione lavorativa. E se ci dovesse essere e pagato 8.50 pounds all’ora (non dimenticate che una stanza non costa meno di 550 pounds Al mese).
[fluentform id=”9″]

Leave your vote

Comments

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *