Il London Festival of Architecture sta per iniziare online

Anche i nostri amici in Italia possono guardarsi il London Festival of Architecture quest’anno. Infatti è tutto online e si tiene dal 1 al 30 giugno.

Lo potrete vedere su londonfestivalofarchitecture.org, su Instagram (@londonfestivalofarchitecture) e su Twitter (@LFArchitecture). Per tutto il mese di giugno, Il London Festival of Artchitecture porterà l’architettura a un vasto pubblico  in tutto il mondo, con un  programma di oltre 120 eventi.

Troverete un po’ di tutto dalle opere d’arte digitali ad eventi e conferenze online.

 LFA Digital è la nuova versione del London Festival of Architecture, nato come reazione alCovid-19 ma un’idea che potrebbe svilupparsi ulteriormente nei prossimi anni. Gli organizzatori ancora sperano comunque di poter fare un London Festival of Architecture prima della fine dell’anno, ma niente è garantito ora. Potete comunque godervi nel frattempo la versione online che ha tanti eventi e tante cose interessanti da scoprire.

Per vedere il calendario degli eventi potete andare qui

 

Arriva il cinema drive in con i camerieri in pattini

Quest’estate per continuare a convivere in qualche modo con il coronavirus ma senza smettersi di divertirsi si rispolvera un’idea di oltre 60 anni fa. 

Si tratta infatti del cinems drive in con i camerieri in pattini, una cosa che si vedeva in film ambientati negli anni ’50 come American Graffiti e altri. 

Siamo però nel 2020 e ci sono alcuni sviluppi tecnologici, come per esempio l’audio del film sarà trasmesso direttamente nella radio della macchina e non occorre quindi avere una decappottabile per seguire il film. 

Tramite un app sul cellulare potrete ordinare da bere e da mangiare e avrete un cameriere o cameriera che vi portano tutto sui pattini!

Gli eventi saranno a Londra, Birmingham, Brighton, Glasgow, Manchester e altre città britanniche. Il costo è di £35 per automobile e i biglietti sono in vendita qui dal 27 maggio. 

Il Download festival si terrà ugualmente, ma virtualmente

Quest’anno il festival prevedeva la partecipazione di Iron Maiden, System of a Down e Kiss e doveva tenersi dal 12 al 14 giugno come sempre al Donnington Park.

Due settimane era arrivata la prevista dichiarazione che il festival quest’anno sarà cancellato. Ma ora annunciano che il festival si terrà ugualmente ma solo virtualmente. 

Infatti avremo Download TV un festival virtuale che si svolge sempre dal 12 al 14 giugno e avrete concerti intervisti e anche contenuti interattivi. Se la montagna non va al Download, il Download decisamente va alla montagna. 

Non sappiamo ancora chi vi parteciperà e se i musicisti che dovevano apparire in questa edizione si vedranno.  Indubbiamente ci sono dei vantaggi ad andare ai festival virtuali, niente fango e ore di fila per andare in bagno.