Una grande villa romana vicino a Chichester

A pochi chilometri da Chichester nel West Sussex potete visitare la più grande villa romana scoperta in Inghilterra. 

Gli abitanti della zona erano a conoscenza dell’esistenza di una antica abitazione ma la villa fu formalmente scavata solo negli anni ’60. Ha un piano simile a quello della Domus Flavia con dimensioni paragonabili alla Domus Aurea di Nerone.

Il Castello di Portchester in Hampshire

Sembra che inizialmente ci vivesse Togidubnus, un capo locale che fedele ai Romani fu dichiarato re della regione, ciò almeno spiegherebbe le dimensioni dell’abitazione.

Il palazzo fu poi rimodernato intorno al 200 AD ma fu poi quasi completamente distrutto in un incendio.  Potete comunque ancora vedere i bellissimi mosaici incluso il famoso di Cupido che cavalca un delfino.

foto: © Copyright Penny Mayes and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

La villa romana è aperta al pubblico (qui potete vedere gli orari)  e oltre alla villa potete anche visitare i giardini in stile romano e il museo. Per arrivarci potrete prendere l’autobus 700 dalla cattedrale di Winchester. 

La cattedrale di Ely e la sua famosa torre ottagonale

Ely si trova in una zona circondata da paludi, chiamati The Fens, bonificate solo nel 1600. Quindi la cattedrale di Ely, costruita su quella che era un’isola, era particolarmente maestosa con solo paludi attorno.

Le origini della cattedrale risalgono al 672 quando una certa Santa Etheldreda (figlia del re Anna, si avete letto bene Anna era un uomo)  fece costruire un’abbazia.

400 anni dopo dal monastero nacque la cattedrale che però non fu consacrata come tale fino al 1109. In quei 400 anni divenne una delle maggiori abbazie in Inghilterra insieme a quella di Glastonbury.

Foto: © Copyright Evelyn Simak and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Dopo l’invasione normanna un certo Hereward si rifugiò a Ely (che era un’isola) per scappare da Guglielmo il Conquistatore. Il Normanni arrivarono lo stesso e seguì l’assedio di Ely.

Scopri l’Inghilterra: Salisbury e Old Sarum nel Wiltshire

Come in tutti gli altri posti dove si stabilirono i Normanni fecero rifare l’abbazia e cominciarono a costruire la cattedrale di Ely, che come progetto era molto simile a quella di Winchester.

lantern
La torre ottagonale con la lanterna

La cattedrale di Ely, come tanti altri edifici medievali, ha avuto ali aggiunte in seguito.

Come per esempio la lunga Lady Chapel, costruita nel 1321 in uno stile gotico molto decorato.

Ma è l’enorme torre ottagonale, costruita nel 1322,  a rendere la cattedrale di Ely unica al mondo e un capolavoro dell’ingegneria medievale.

La torre include una lanterna di legno e vetro che riflette la luce del sole al tramonto, creando effetti spettacolari.

Inoltre di notte vi permette di vedere l’illuminazione all’interno della cattedrale. La torre fu costruita in seguito al collasso della torre normanna.

La cattedrale di Ely è famosa per la torre ottagonale

Foto: © Copyright Evelyn Simak and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Bisogna pagare per entrare (anche se dicono che vi faranno entrare lo stesso se non potete pagare) e il biglietto vale un anno intero. Ci sono diverse opzioni di biglietto, dalla semplice entrata che include un giro guidato, all’entrata con la possibilità di salire sulla torre e lanterna e visitare il museo delle vetrate, qui potete vedere la lista intera.

Ely si trova a 10 minuti di treno da Cambridge e potete visitarla facilmente se vi trovate in questa città. Potete anche visitarla direttamente da Londra anche come gita di un giorno.

Ci sono infatti treni frequenti che partono da Londra Liverpool Street o Londra Kings Cross (se partite da Liverpool Street dovrete cambiare a Cambridge). Il viaggio dura circa un’ora.

Chesil Beach nel Dorset, una spiaggia

Chesil Beach è una spiaggia situata in Dorset è una delle maggiori spiaggie di sassolini e ghiaia nel Regno Unito.  Anche se molti italiani non sopportano le spiagge con i sassolini, questa è importante perchè lunga ben 29 chilometri e insieme alla Jurassic Coast è un sito patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Dal punto di vista geologico la spiaggia è eccezionale, infatti la profondità dello strato di sassolini arriva a 15 metri in certi punti. Questa non è una spiaggia dove prendere il sole, questa è una spiaggia da ammirare e fotografare.

Per apprezzare bene il significato di Chesil Beach a livello geografico, dovete guardare la cartina qui sotto. La spiaggia infatti collega Weymouth con Isle of Portland. Qui troverete il villaggio di Chiswell, un vecchio villaggio di pescatori che da secoli lotta contro la forza del mare e le intemperie.

Infatti fu distrutto da forti temporali diverse volte nella sua storia. Se ci passate ci sono diverse vecchie case da guardare soprattutto lungo Brandy Lane.Troverete anche un pub storico il Cove House Inn che non solo offre delle ottime vedute ma potete anche fermarvi a mangiare. Nella Isle of Portland troverete anche un castello e ovviamente, vista la posizione, un faro.
chiswell
Vista di Chiswell

Chesil Beach,  quando incontra la scogliera, forma in certi punti delle aree quasi stagnanti di acqua di mare, che sono praticamente una laguna, chiamata Fleet Lagoon.

Questa zona attrae una grande varietà di uccelli ed è una zona di interesse scientifico.

 

Foto: © Copyright Chris Downer and licensed for reuse under this Creative Commons Licence.

Come arrivare a Chesil Beach da Londra?

Tutta la zona della costa del Dorset ha tante cose da visitare soprattutto se amate le passeggiate, il mare, la natura, la geologia e tanto altro. Ripetiamo che se venite qui a prendere il sole, rimarrete delusi.

In ogni caso non è una gita di un giorno da Londra, il viaggio è troppo lungo e c’è troppo da vedere. Dovrebbe fare parte di una vacanza di almeno qualche giorno, ma preferibilmente almeno una settimana, lungo la Jurassic Coast.

In ogni caso per arrivare a Chesil Beach dovete prendere il treno per Weymouth dalla stazione di Waterloo a Londra e poi prendere l’autobus 253 che vi porta quasi alla spiaggia.

Dove si trova Jamaica Inn in Cornovaglia?

 
 
close

Log In

Forgot password?

Forgot password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Log in

Privacy Policy

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.