ArteStoria

Cosa erano le “Cries of London”?

0

“Cries of London” è stato un tema ricorrente nella riproduzione di disegni e stampe in Inghilterra per almeno tre secoli.

Erano praticamente stampe colorate che mostravano la vita dei poveri di Londra, i venditori ambulanti, i ciarlatani, i lattai, lucidatori di scarpe, arrotini e altri che in mondo o un altro cercavano di guadagnarsi il pane in questa città.

Ancora oggi vi mostrano una Londra dimenticata e non quella di re e ricchi mercanti. 

Qui sotto potete vedere una serie di sei Cries of London di Thomas Rowlandson create all’inizio 1800. Si tratta di una Londra ancora prima di quella descritta da Charles Dickens. 

L’Italia ancora in fondo alla lista per la conoscenza dell’inglese

Previous article

Come parlare un inglese posh (video)

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Arte